Venerdì, 25 Mag, 2018

Medici in sciopero per 48 ore il 17 e 18 marzo

Il 17 e il 18 marzo sarà sciopero dei medici Medici in sciopero per 48 ore il 17 e 18 marzo
Machelli Zaccheo | 22 Gennaio, 2016, 08:30

La decisione è stata presa in occasione di una riunione intersindacale a cui hanno partecipato tutte le categorie di settore.

Lo sciopero vuole evidenziare il malessere della categoria dei camici bianchi, che si oppongono ai tagli delle prestazioni erogate ai cittadini e "all'indifferenza del Governo ai problemi della sanità".

Il 17 e il 18 marzo sarà sciopero dei medici

Da qui la decisione di scioperare per altre 48 ore, nella speranza di sensibilizzare opinione pubblica e istituzioni "sull'importanza del diritto alle salute e dell'avere servizi omogenei in tutte le regioni, fortemente a rischio con questa visione solo ragioneristica della sanità pubblica, a vantaggio di quella privata". Per quanto riguarda i tagli alla sanità, appare piuttosto difficile che questo tema possa essere oggetto di ulteriori modifiche, essendo parte della legge di stabilità, discussa e ridiscussa e infine, in qualche modo, approvata dalle Camere. Insomma, sottolinea Troise, "non si tratta di questioni corporative ma nell'interesse dei cittadini e vorremmo che la politica si assumesse le proprie responsabilità".

Anche la CGIL medici aderisce alla mobilitazione: "Continuiamo la mobilitazione non solo come denuncia di una sanità a pezzi, ma anche per ricostruire un sistema sanitario pubblico che sia in grado di tutelare la salute dei cittadini senza che siano costretti a rivolgersi al privato o a non curarsi a causa di barriere all'accesso al Ssn come ticket e liste d'attesa". Noi siamo sempre piu' convinti che c'e il rischio concreto di un tracollo della sanita' pubblica, e insieme del ruolo e del valore del nostro lavoro.

Altre Notizie