Mercoledì, 03 Marzo, 2021

Sanremo 2016, Gabriel Garko non sarà solo un valletto!

Sanremo 2016 le critiche delle ex vallette a Gabriel Garko Sanremo 2016, Gabriel Garko non sarà solo un valletto!
Deangelis Cassiopea | 21 Gennaio, 2016, 19:05

Sull'etichetta di valletto: "Non voglio fare polemica, nessuno in Rai mi ha definito 'valletto'. Sanremo è una vetrina, mica ti chiedono di recitare Shakespeare", ha affermato. "Ci vogliono una certa ilarità e goliardia nell'affrontare il ruolo altrimenti hai perso in partenza".

Gabriel Garko accetta la sfida Sanremo e aggiunge: "Ho accettato perché c'è Carlo. 'C'è Arisa'. Fai quello e torni a casa, giusto che sia così". È come se mi mettessi a recitare con Giancarlo Giannini e dicessi: "Non sarò una comprimaria". "Il consiglio che do a Gabriel è quello di parlare il meno possibile" ha aggiunto Alba Parietti che è stato valletta del festival di Sanremo quando era ancora una soubrette in rampa di lancio al fianco di Pippo Baudo nel 1992.

"Ci sono fior fior di attrici che in passato, non per fare paragoni con Garko, non hanno avuto problemi a essere chiamate 'valletta' o 'presenza femminile'", commenta Elisabetta Canalis, a Sanremo con Gianni Morandi nel 2011. Tra questi detiene il primato Rocco Hunt, seguito dagli Zero Assoluto, presenzialisti social di questo Sanremo 2016, che documentano ogni singolo momento, dagli spostamenti in treno, alle prove, ai momenti di relax ( si fa per dire). Essere all'Ariston è sempre un grande onore, qualunque sia il ruolo, e Gabriel dovrebbe prenderla sul ridere.

Claudia Gerini, a Sanremo nel 2003 con Baudo, dice a propria volta: "Se Gabriel si prende sul serio è finita". È stato detto da alcuni come una provocazione che non raccolgo.

Non mi va di sparare su Garko. Di tutt'altro avviso, invece, sono le sue colleghe, ossia attrici e showgirl, che nel corso degli anni sono state "vallette" al Festival di Sanremo e che, sulle pagine di Chi, domani in edicola, rispondono e, anzi, criticano l'attore.

"Chi" ha raccolto lo sfogo di tante bellissime che hanno calcato il palco dell'Ariston che si sono sentite offese dalla frase di Garko.

A Sanremo c'è un conduttore, che porta avanti il programma e detta i ritmi, tiene la regia e il timone del programma. "L'importante è divertirsi per far divertire il pubblico".

Il suo nome è stato annunciato quasi a sorpresa e in realtà lui stesso durante la conferenza stampa ci ha giocato un po' su definendosi un "super valletto".

Altre Notizie