Domenica, 15 Settembre, 2019

Telecom Italia ristruttura sedi e patrimonio immobiliare in 10 città-AD

Telecom Italia ristruttura sedi e patrimonio immobiliare in 10 città-AD Telecom Italia ristruttura sedi e patrimonio immobiliare in 10 città-AD
Esposti Saturniano | 13 Gennaio, 2016, 22:45

Altri articoli che parlano di...

Con il debutto del nuovo logo, TIM è ufficialmente passata da semplice operatore telefonico a importante player industriale e tecnologico, con un'ampia gamma di offerte per prodotti e servizi, a partire dalle reti ultraboadband fisse e mobili, al cloud e fino all'IT di ultima generazione.  È il nuovo simbolo di Tim, con il quale saranno marchiate tutte le attività del gruppo.

Logo minimal e nuova identità: così nasce la nuova TIM corredata da una campagna istituzionale che vede coinvolti tre testimonial d'eccezione: Sir Tim Berners- Lee, inventore del World Wide Web, FabioFazio e Pierfrancesco Diliberto, in arte Pif. "Una tappa importante del percorso di rinnovamento della nostra identità aziendale - ha rimarcato l'amministratore delegato del Gruppo Telecom Italia, Marco Patuano -". Tante saranno le novità che nasconde il nuovo logo di TIM e permette di far nascere sotto una nuova stella i tanti investimenti previsti per digitalizzare l'Italia. Il trigramma va ora definitivamente in soffitta, con l'icona rossa che ricorda una T e la scritta TIM in bianco su fondo blu che, nelle intenzioni dell'azienda, "unisce la solidità e la grandezza di Telecom Italia alla personalità innovativa di Tim".

In concomitanza con l'evoluzione del logo, TIM ha presentato anche la nuova sede centrale del'azienda, che sorgerà a Roma dal recupero delle Torri realizzate da Cesare Ligini nel quartiere EUR. "Rappresenterà uno dei complessi edilizi più all'avanguardia dal punto di vista architettonico e bioclimatico in Italia, realizzato secondo le tendenze più attuali dello smart working per garantire flessibilità organizzativa e qualità degli ambienti di lavoro", si legge in una nota.

Il nuovo marchio identificherà il Gruppo presente in Italia con 30 milioni di linee mobili e 12 milioni di collegamenti alla rete fissa, e in Brasile con oltre 72,6 milioni di clienti.

Tim è uno degli artefici dello sviluppo del Paese, prevede di portare avanti 10 miliardi di euro di investimenti di cui 5 dedicati alle tecnologie innovative digitali, con la realizzazione di datacenter e infrastrutture cloud, nel triennio 2015-2017. Telecom investirà, stando a quanto dichiarato da Patuano, "400 milioni in due tre anni in dieci città", partendo con Roma, Milano, Torino, Firenze. L'obiettivo, entro il 2017, è quello di portare la connettività in fibra ottica al 75% della popolazione e la copertura 4G/LTE al 95% della popolazione.

Altre Notizie