Martedì, 26 Mag, 2020

Cinema: Star Wars, record di incassi in Nord America

Cinema: Star Wars, record di incassi in Nord America Cinema: Star Wars, record di incassi in Nord America
Deangelis Cassiopea | 10 Gennaio, 2016, 16:31

L'Italia e l'America si guardano a specchio, almeno per quanto riguarda i rispettivi box-office: nel Bel Paese Checco Zalone continua a infrangere limiti fino ad ora impensabili e in soli tre giorni di programmazione arriva a 22 milioni di euro e 3 milioni di spettatori. Ed è lì che si scopre qualcosa in più di Finn, il nuovo personaggio maschile della saga: l'uomo è parte di una squadra, di uno special team di 4 uomini.

Riuscirà a battere Avatar a livello mondiale? Ad oggi il film ha incassato 821,300,000 dollari fuori dagli Usa, che diventano 1,585,708,684 in tutto il mondo. Nel farlo, era a conoscenza della volontà degli studios di riportare alla vita la sua saga Star Wars, che sarebbe inevitabilmente finita nelle mani di una nuova generazione di registi.

Cinema: Star Wars, record di incassi in Nord America

Eppure a niente è servita la forza contro la furia che in Itlaia ha conquistato il botteghino. Eppure la pellicola - di cui fervono già i lavori per il sequel oltre allo spinoff Rogue One: A Star Wars Story - è stata criticata da alcuni fan. Quo vado? di Checco Zalone supera Star Wars e addirittura manca poco per raggiungere Titanic e Avatar. "D'altronde se una spada laser non riesce a romperlo, è ovvio che le notizie non sono buone". Va tuttavia ricordato che la Cina permette alle major straniere di recuperare sì e no il 20% degli incassi realizzati nella Repubblica Popolare, trattenendo il resto.

Altre Notizie