Lunedi, 22 Luglio, 2019

Internet Explorer 8, 9 e 10 a breve fuori supporto

Internet Explorer 8, 9 e 10 a breve fuori supporto Internet Explorer 8, 9 e 10 a breve fuori supporto
Acerboni Ferdinando | 08 Gennaio, 2016, 05:32

Internet Explorer 11, infatti, pur rimanendo pienamente supportato, in futuro lascerà il passo a Microsoft Edge e dunque per gli utenti potrebbe essere arrivato il momento di ragionare in chiave futura e di sfruttare la possibilità di passare gratuitamente a Windows 10 (limitatamente a chi possiede un PC Windows 7 e Windows 8.1) che rimarrà valida sino al 29 luglio 2016.

Mozilla abbraccia i 64-bit su Windows con Firefox, come la concorrenza ha già fatto ormai da tempo. Microsoft ha infatti annunciato il loro arrivo alla fine del ciclo di vita, intendendo che il supporto ufficiale non sarà più garantito da parte dell'azienda di Redmond.

In termini pratici, le conseguenze della decisione vanno in particolar modo a favore degli sviluppatori, che così non dovranno più preoccuparsi di realizzare applicativi web compatibili con le vecchie versioni di Internet Explorer. A partire dal 12 gennaio 2016 sarà dunque rischioso utilizzare Internet Explorer 8, 9 o 10, dal momento che non ci saranno più aggiornamenti di sicurezza né supporto tecnico, rendendo gli utenti molto più vulnerabili ad attacchi hacker in presenza di bug o falle nella sicurezza. La società inizierà la distribuzione dell'aggiornamento KB3123303 per Windows che ad ogni apertura di uno dei tre browser il sistema aprirà una finestra in cui l'utente viene invitato ad aggiornare a Internet Explorer 11.

L'iniziativa rientra naturalmente tra gli sforzi della società per far passare tutti quanti a Edge, nuovo browser che ha effettuato il proprio debutto durante il 2015 insieme a Windows 10.

Altre Notizie