Martedì, 15 Ottobre, 2019

Fc Bari, Camplone si presenta: "Gioco, aggressività e serie A diretta"

Fc Bari, Camplone si presenta: Fc Bari, Camplone si presenta: "Gioco, aggressività e serie A diretta"
Cacciopini Corbiniano | 06 Gennaio, 2016, 21:39

Nella mattinata dell'Epifania il presidente del Bari Gianluca Paparesta ha presentato ufficialmente il nuovo allenatore Andrea Camplone, che durante le festività natalizie ha preso il posto dell'esonerato Davide Nicola.

Da Winston si dicono certi della solidità del gruppo e della capacità economica e industriale per portare a termine le operazioni di investimento, ma il messaggio di Paparesta è chiaro: "Come ho sempre detto dal primo giorno, se ci fosse qualcuno a investire tali cifre nella nostra squadra, dovremmo essere tutti felici". "Puntiamo a vincere il campionato, possiamo arrivare alla promozione diretta: dalla scorsa annata a Perugia ho imparato che ci sono tanti fattori non gestibili nei playoff - chiarisce il tecnico - La mia filosofia è quella di un calcio propositivo, offensivo, bello ma anche un pochino rischioso". In questi giorni lavoreremo per dare un'infarinatura generale, l'importante è che ci sia la disponibilità dei ragazzi a cambiare testa e adattarsi al mio calcio. "Siamo carichi e pronti per iniziare questa avventura - sottolinea -". Prima, però, ha ufficializzato Razvan Zamfir quale nuovo direttore sportivo biancorosso. "Il mercato? Siamo carenti in difesa a sinistra, perché Del Grosso è out". Poi sui playoff: "l'esperienza con Perugia dell'anno scorso mi ha insegnato molto". Per esempio Maniero: se non ha fatto gol bisogna capire perché, io vedevo che il Bari andava poche volte al cross e lo cercava poco. Il portiere? Non è una priorità. Voglio creare anche con la piazza di Bari lo stesso rapporto. Dobbiamo lavorare sulla manovra di gioco. "Quando c'è un cambio di guida tecnica non ci sono più titolari e riserve, ma tutti devono dimostrare al nuovo mister di poter essere titolari".

Altre Notizie