Domenica, 20 Ottobre, 2019

Francia, società licenzia dipendente traforo Monte Bianco In via di radicalizzazione

Francia, società licenzia dipendente traforo Monte Bianco In via di radicalizzazione Francia, società licenzia dipendente traforo Monte Bianco In via di radicalizzazione
Evangelisti Maggiorino | 06 Gennaio, 2016, 04:45

La società d'Oltralpe Autoroutes tunnel du Mont Blanc (Atmb), che gestisce l'autostrada della 'Vallée Blanche' ed è nel raggruppamento Geie che gestisce il traforo del Monte Bianco, ha licenziato un dipendente ritenuto "in via di conversione" al terrorismo islamico.

Dopo l'allarme delle autorità, l'Atmb ha deciso di allontanare in via preucazionale l'uomo dall'azienda, considerata la mole di informazioni e di dati a cui aveva accesso riguardanti "un luogo così sensibile e particolare qual'è il tunnel che collega Francia e Italia". La notizia arriva dal sito de Le Dauphiné Liberé e non è stata ancora confermata ufficialmente.

Nonostante il licenziamento non risulta che l'uomo sia stato arrestato o sottoposto a misure cautelari.

L'attenzione al Tunnel del Monte Bianco è massima dalla sera stessa degli attentati di Parigi, il 13 novembre. L'azienda, contattata si chiude in un "no comment".

Il traforo del Monte Bianco si trova al confine tra Italia e Francia e la questione delle frontiere è diventata di stretta attualità in questi giorni.

Altre Notizie