Lunedi, 22 Luglio, 2019

Smog,pioggia pulisce Roma Milano Napoli

Milano scesi i valori del Pm10. Mai così caldo da oltre un secolo Porta Venezia nell'ultimo giorno di blocco
Evangelisti Maggiorino | 04 Gennaio, 2016, 11:01

Sabato 2 gennaio, secondo i dati di Arpa, i valori delle centraline milanesi hanno infatti fatto registrare fra 37 e 49 microgrammi di Pm10 per metro cubo d'aria contro i valori tra 68 e 86 microgrammi di venerdi', giorno del rialzo degli inquinanti, riportandosi cosi' su valori al di sotto del limite di legge, che per il Pm10 e' di 50 microgrammi per metro cubo d'aria. "Essendo indispensabile un intervento di igiene pubblica per il pericolo alla salute dei cittadini che può derivare dall'inquinamento", conclude Mascia.

Contrordine a Napoli: revocato il blocco totale delle auto, comprese le euro 4. Stessa effetto nel capoluogo campano, dove il sindaco Luigi de Magistris ha deciso di annullare il blocco del traffico a partire da domani.

Gianfranco Mascia, portavoce dei Verdi, ha dichiarato tramite una nota: "Anno nuovo solito smog, purtroppo anche il primo dell'anno le centraline di Cinecittà, Magna Grecia, Preneste, Tiburtina, Francia, Arenula e Bufalotta hanno segnalato i dati delle PM10 relative all'inquinamento da polveri al di sopra della norma".

La pioggia a Roma ha però riportato alla luce un vecchio problema: il guano di volatili sul manto stradale. I dati delle centraline nella giornata del 2 gennaio mostrano tutti livelli sotto il limite di legge, fissato in 50 ug/m3. A comunicarlo è il bollettino di Arpa Lazio.

Bisognerà vedere ora l'andamento dei prossimi giorni: tutto dipenderà se la pioggia tornerà già da lunedì, come sembra emergere dalle previsioni meteo. Il valore massimo in regione si è registrato nella stazione di Busto Arsizio con una concentrazione di 97 microgrammi.

Aria a norma anche a Milano. A Milano un miglioramento si era avuto poco prima della fine dell'anno, merito di un vento che aveva aiutato ad abbassare i livelli di PM10 che per 100 volte nel 2015 avevano superato il livello di guardia.

Altre Notizie