Mercoledì, 24 Luglio, 2019

Il prossimo iPhone 8 potrebbe avere un modulo camera verticale

Acerboni Ferdinando | 28 Dicembre, 2016, 18:52

Fino a questo momento si era parlato soltanto dell'arrivo delle due versioni classiche di iPhone 7s da 4,7 pollici e iPhone 7s Plus da 5,5 pollici, ma anche di iPhone 8, ovvero il device rivoluzionario con scocca in vetro, display OLED, bordi ricurvi e con rapporto schermo/superficie del 90%.

Quanto dovremmo prendere seriamente questa frustrante notizia? Accanto all'iPhone 8 invece dovrebbero esserci anche i modelli 7s e 7s Plus, che conserverebbero design e caratteristiche degli attuali modelli, solo più potenziate. Se nel 2016, infatti, dalle parti di Cueprtino hanno adottato una soluzione "conservativa" rispetto alle precedenti edizioni di iPhone, quello del 2017 sarà totalmente nuovo.

La nota con il rumor è arrivata da un fornitore Taiwanese, il quale ha chiaramente parlato di iPhone 7s (ma non si doveva passare direttamente all'8?), il quale sarà prodotto anche in una variante tra il "classico" ed il "Plus", con i 5 pollici come dimensione del display e la doppia fotocamera. Probabilmente, il loro posizionamento in classifica deriva dal fatto che offrono una gran varietà di dispositivi e opzioni a prezzi più convenienti per i consumatori (centinaia di phablet e telefoni di fascia media).

Il 2017 si fa attendere, con esso iPhone 8, nome non ancora confermato dall'azienda americana con sede a Cupertino.

Nel frattempo, la doppia fotocamera su entrambi gli iPhone 7S sarebbe un passo avanti dopo che l'iPhone 7 ha perso questa funzione, mentre il passaggio ad un orientamento verticale più tradizionale per entrambi i moduli della fotocamera implica che Apple ne ha ripensato il funzionamento.

Quest'ultima teoria potrebbe essere la più probabile. In questo caso vi suggeriamo di iniziare fin da subito a risparmiare ...

Altre Notizie