Martedì, 11 Agosto, 2020

Ufficiale: ecco Pokemon Go per Apple Watch!

PER INGRANDIRE PER INGRANDIRE
Acerboni Ferdinando | 23 Dicembre, 2016, 11:55

Mentre aspettiamo un vero evento natalizio, che probabilmente non arriverà mai (ma si sa, la speranza è l'ultima a morire, no?), Niantic pubblica a sorpresa Pokémon GO su Apple Watch, alla faccia nostra e di tutti quelli che pensavano fosse in fase di stallo.

Il funzionamento dell'applicazione per Apple Watch è pressoché lo stesso, ma in questo caso non è possibile catturare i Pokémon.

Pokémon GO effettua un nuovo passo in avanti nel suo sviluppo. Per catturarli sarà dunque necessario utilizzare il proprio device Apple, come iPhone e iPad. Per scaricarla basta aggiornare l'applicazione sul proprio smartphone e attendere che l'app si installi sullo smartwatch.

"Apple Watch si integra particolarmente bene con Pokémon GO, combinando il gameplay e l'immaginazione con l'esercizio fisico e l'esplorazione del mondo reale".

Annunciata durante l'evento Apple di settembre, questa versione del chiacchieratissimo videogioco a realtà aumentata presenta numerose funzionalità per un'esperienza di gioco completa, tant'è che potrete scoprire i Pokémon nelle vicinanze o raccogliere oggetti senza dover tirar fuori il vostro fido iPhone dalla tasca.

Sempre direttamente su Apple Watch, i cacciatori di Pokemon possono raccogliere medaglie e vedere i tempi stimati prima della schiusa delle uova con all'interno nuovi Pokemon.

In sostanza, l'app Pokemon Go! per Apple Watch si pone non alla stregua di un sostituto della sua variante per cellulare, ma di un integrativo in grado di minimizzare gli svantaggi (oltre che di tipo sociale, dettati dall'usura della batteria) connessi con una ricerca di Pokemon troppo persistente, permettendo all'utente di poter estrarre il telefono solo quando avrà già ricevuto tutte le informazioni necessarie per giungere a destinazione e sarà certo di trovarsi nelle vicinanze di un luogo affollato da mostriciattoli e consimili.

Altre Notizie