Lunedi, 17 Giugno, 2019

Inter-Lazio, i 23 convocati di Pioli: ancora assente Jovetic

Cacciopini Corbiniano | 21 Dicembre, 2016, 05:38

Per il futuro si era parlato di un possibile trasferimento in Cina, con il gruppo Suning che potrebbe prenderselo al Jiangsu anche per esigenze di bilancio.

LE STATISTICHE - Complessivamente le reti di Inter e Lazio si sono gonfiate 208 volte e, ovviamente, i nerazzurri sono in vantaggio per 143 a 65: gli scontri più prolifici di gol sono quelli del 1934 (8-1 per gli anfitrioni) e del 1998 (5-3 per gli ospiti).

La partita tra l'Inter e la Lazio è sicuramente una delle più attese del turno infrasettimanale prenatalizio di Serie A. Nei 73 precedenti giocati a Milano sono pochi i successi biancocelesti ed Infatti, solo in 9 occasioni la Lazio è riuscita ad uscire da San Siro con i tre punti in tasca. Inoltre il match non sarà trasmesso su nessun canale estero, come ad esempio ZDF o RSI La2 e neanche sulle IPTV che sono illegali.

I singoli e le loro qualità sono sempre determinati.

Infine Pioli glissa così sul nuovo "caso Jovetic": "Se ne è parlato già troppo, dico solo che ho convocato i giocatori che mi danno maggiori garanzie fisiche e mentali". Ma la mia testa e' concentrata solo sulla partita didomani. Mentre con le altre squadre si può recuperare, queste non ce l'hanno permesso - ha chiarito il tecnico della Lazio -. Ci aspetta adesso l'ultima partita del 2016, poi ci sarà il Crotone.

Dopo la Lazio, si parlerà di mercato: "Abbiamo le idee chiare su cosa fare ma c'è il financial fair play da rispettare: ciò nonostante proveremo a fare qualcosa".

Keita in dubbio contro i nerazzurri: "Anche lui va valutato, ha fatto allenamento nel migliore dei modi, al di là del modulo conta l'interpretazione".

Inter-Lazio è tra le gare clou della 18esima giornata di serie A. Di fronte due squadre acaccia di conferme.

Altre Notizie