Mercoledì, 12 Dicembre, 2018

Google annuncia ufficialmente Android Things

Google annuncia ufficialmente Android Things Google annuncia ufficialmente Android Things
Acerboni Ferdinando | 16 Dicembre, 2016, 23:13

Google ha annunciato una developer preview di Project Brillo, il sistema operativo per la Internet of Things basato su Android.

Durante la I/O Conference dello scorso anno, Google presentò Brillo, un sistema operativo "alleggerito" derivato da Android e progettato espressamente per i dispositivi del mondo Internet delle Cose (vedere Brillo, il sistema Android per l'Internet delle cose). Lo riporta il sito specializzato in tecnologia The Verge. In termini concreti, Android Things andrà ad operare, ad esempio, all'interno dei dispositivi destinati all'ambito domestico, come sensori per la temperatura, impianti di illuminazione, termostati, telecamere per la sorveglianza, elettrodomestici ecc.

"A partire dal lancio del primo telefono Android, Qualcomm Technologies e Google hanno collaborato per offire agli sviluppatori nuove opportunità in ambito mobile, wearable e IoT", ha dichiarato Jeffery Torrance, Vice president, Business Development di Qualcomm Technologies, Inc. Si possono inoltre utilizzare i tool che gli sviluppatori già conoscono bene, come Android Studio, l'SDK ufficiale e i Google Play Services, applicandoli adesso al mondo dei gadget intelligenti. Nuovi ed entusiasmanti prodotti IoT saranno il risultato della capacità degli sviluppatori di combinare la potenza del processore Snapdragon con Android Things.

Altre Notizie