Venerdì, 23 Agosto, 2019

Picchia la moglie perché sbaglia a usare il frullatore: arrestato

Picchia la moglie perché sbaglia a usare il frullatore: arrestato Picchia la moglie perché sbaglia a usare il frullatore: arrestato
Acerboni Ferdinando | 15 Dicembre, 2016, 21:16

La scena di ordinaria violenza domestica è stata interrotta venerdì 9 dicembre dai carabinieri del Nucleo radiomobile, che hanno arrestato in flagranza un bengalese di 40 anni con l'accusa di maltrattamenti in famiglia. I militari sono intervenuti e hanno arrestato l'uomo per poi accompagnare al pronto soccorso la vittima, dove i medici le hanno riscontrato varie contusioni e ferite. E' bastato questo per colpirla con schiaffi e calci; violenze tra l'altro verificatesi alla presenza delle due figlie minori di 4 ed 11 anni.

Il motivo dell'ultima aggressione - secondo quanto riferiscono i militari - sarebbe stato un uso sbagliato di un elettrodomestico in cucina da parte della donna. Lunedì 12 il giudice ha disposto per l'uomo, residente da anni a Prato, il divieto di avvicinamento alla famiglia e l'obbligo di firma in caserma. Fondamentale in questo caso per accertare i fatti e per fornire la successiva assistenza alla donna è stato il rapporto di collaborazione tra forze dell'ordine e le associazioni antiviolenza operanti su Prato.

Altre Notizie