Domenica, 20 Ottobre, 2019

Raggi esulta per lettera del PapaMa è stata spedita a 80 sindaci

Virginia Raggi scambia per personale la lettera del Papa ai sindaci Virginia Raggi scambia per personale la lettera del Papa ai sindaci Di Alessio Cappuccio 15 Dicembre 2016
Evangelisti Maggiorino | 15 Dicembre, 2016, 14:14

Lettera Papa a sindaci calabresi. "Le esprimo la mia ammirazione e la mia gratitudine per il suo operato intelligente e coraggioso a favore dei nostri fratelli e sorelle rifugiati".

"Una grande emozione", scrive Virginia Raggi su Twitter, "a presto e "buona onda"!", aggiunge riprendendo l'augurio del Papa, che la prima cittadina di Roma ringrazia: nel messaggio mostra urbi et orbi l'immagine della lettera firmata da Francesco, "Cara sorella sindaca...". "La mia porta sarà sempre aperta per lei e per questa nuova rete". Evento organizzata in Vaticano dalla Pontificia Accademia delle Scienze a dicembre.

Per smentire il carattere ad personam della missiva si è dovuta scomodare addirittura la sala stampa del Vaticano, che evidentemente non ha nessuna voglia di passare per alleato dei 5 Stelle: "Il Papa ha inviato la stessa lettera a tutti i sindaci partecipanti al convegno di sabato scorso". Sono consapevole dei notevoli successi che sono stati raggiunti.

Peccato però che la lettera non sia stata indirizzata solo a lei, ma anche ad altri 80 sindaci europei, tutti impegnati nell'accoglienza dei migranti.

In tutto un'ottantina di sindaci, compresa una folta delegazione italiana: oltre a Roma, c'erano Lampedusa, Milano, Napoli, Palermo, Bergamo, Parma, Prato, Firenze, Bari, Catania, Santorso (Vicenza), Chiesanuova (Torino), Bassano del Grappa, Borgo San Lorenzo (Firenze), Sant'Alessio in Aspromonte (Reggio Calabria), Ventimiglia, Cona (Venezia), Riace (Reggio Calabria), Pedivigliano (Cosenza). "Mentre chiedo al Signore di non abbandonarla mai, sopratutto in questo momento difficile, la accompagno con riconoscenza ed affetto. Non si dimentichi di pregare per me - conclude il papa - o, se non prega, le chiedo che mi pensi bene e mi mandi la 'buona onda'".

Altre Notizie