Lunedi, 11 Novembre, 2019

Donna cinese aggredita per aver negato una sigaretta è in rianimazione

Napoli donna grave all’ospedale per non aver offerto una sigaretta Donna cinese aggredita per aver negato una sigaretta è in rianimazione
Evangelisti Maggiorino | 08 Dicembre, 2016, 05:30

A lanciare l'allarme alcuni passanti che hanno avvisato gli agenti della polizia municipale che l'hanno soccorsa chiamando il 118. Il fatto è avvenuto tra via Ferraris e via Gianturno, aNapoli.

Alla risposta della donna, che le aveva finite, l'uomo ha reagito con inaudita violenza, sferrandole un pugno alla testa. La polizia municipale ha richiesto alla Questura di visionare le telecamere di videosorveglianza poste in zona per individuare il responsabile. La vittima al momento è ricoverata all'ospedale Loreto Mare.

Altre Notizie