Lunedi, 15 Luglio, 2019

Aereo precipita nei pressi di Medellin A bordo la squadra brasiliana Chapecoense

Aereo precipita nei pressi di Medellin A bordo la squadra brasiliana Chapecoense Aereo precipita nei pressi di Medellin A bordo la squadra brasiliana Chapecoense
Cacciopini Corbiniano | 05 Dicembre, 2016, 02:22

Colombia, un aereo precipita con a bordo una squadra di calcio della serie A brasiliana.

AGGIORNAMENTO ORE 9:30 - Al momento risultano 13 persone sopravvissute. Un aereo, un British Aerospace 146, che trasportava la squadra di calcio brasiliana Chapecoense, è caduto lunedì sera.

I giocatori della Chapecoense erano chiamati a una delle partite più importanti della loro storia, infatti dovevano giocare la finale di Copa Sudamericana contro l'Atletico Nacional in Colombia e per questo si stavano dirigendo in quel Paese. Sul posto ci sono ambulanze, vigili del fuoco.

Tra i componenti della squadra di calcio c'erano anche due atleti che hanno militato nel campionato italiano: Filipe Machado, che nel 2009 ha militato nella Salernitana, con zero presenze in campo, e Claudio Winck, che nella stagione 2015/2016 ha giocato nel Verona. Si è invece salvato Claudio Winck, ex Verona, che non era stato convocato per il match.

L'aereo ha avuto problemi con il sistema elettrico prima dello schianto. Secondo le prime informazioni, il velivolo stava sorvolando le citta' di La Ceja e Abejorral quando ha perso contatto con la torre di controllo dell'aereoporto "Jose' Maria Cordova" di Medellin. Come riporta Eltiempo.com la squadra brasiliana è stata costretta a cambiare volo su ordine delle autorità brasiliane poco prima della partenza: il club doveva viaggiare su un volo charter ma poco prima di partire per Medellin non è arrivata l'autorizzazione al volo dell'aviazione civile brasiliana, che ha costretto la squadra a cambiare i biglietti e a imbarcarsi sul volo di linea poi precipitato.

Altre Notizie