Giovedi, 20 Giugno, 2019

Edenlandia sotto sequestro, scoppia il caos per la chiusura del Villaggio

Edenlandia sotto sequestro, scoppia il caos per la chiusura del Villaggio Edenlandia sotto sequestro, scoppia il caos per la chiusura del Villaggio
Esposti Saturniano | 03 Dicembre, 2016, 15:08

Il parco resta chiuso ormai dal fallimento dell'amministrazione Falchero, avrebbe dovuto riprendere le attività con gli imprenditori associati della New Edenlandia lo scorso aprile ma a causa delle strutture abusive preesistenti e mai sanate l'operazione è in forte ritardo. Lo hanno detto il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, e il consigliere comunale Stefano Buono per i quali "si devono fare subito i controlli necessari per capire cos'è successo perché, al di là della manifestazione natalizia in corso, è fondamentale tutelare l'Edenlandia che, a prescindere della proprietà, è un patrimonio di Napoli che va tutelato e valorizzato adeguatamente ed errori del genere non dovrebbero essere commessi".

Risultato? Il parco non è agibile e il villaggio di Natale, che doveva riportare la struttura agli antichi albori, è finito sotto sequestro.

"Riteniamo di non aver commesso alcuna infrazione avendo ottemperato a tutte le pratiche necessarie per lo svolgimento della manifestazione - spiega Giuseppe Colace amministratore della Key & Go, una delle due società che organizza e gestisce la kermesse -".

"Ci riteniamo parte lesa in questa vicenda" lo affermano gli organizzatori del il Santa Claus Village dopo la chiusura di Edenlandia. In particolare ci viene imputato di non avere la licenza di agibilità. Messo in atto quanto chiesto dalla Commissione di Vigilanza, si è provveduto a mettere in regola anche le vie di fuga e a notificare il 25 novembre (un giorno prima dell'apertura) - via mail pec - quanto eseguito.

Questa mattina gli agenti della polizia municipale, sezione amministrativa, hanno effettuato una serie di sopralluoghi nel parco divertimenti.

Altre Notizie