Sabato, 20 Luglio, 2019

Serie B: Carpi corsaro, il Trapani aspetta Calori

Serie B: Carpi corsaro, il Trapani aspetta Calori Serie B: Carpi corsaro, il Trapani aspetta Calori
Cacciopini Corbiniano | 03 Dicembre, 2016, 13:00

Ai siciliani, fanalino di coda con solo un successo, non resta che aspettare l'inizio della gestione Calori e sperare che vada meglio di quella del suo predecessore, Serse Cosmi. La rete è stata siglata da Catellani al 37′ su calcio di rigore.

Tre punti preziosi per gli ospiti impegnati nella rincorsa ai playoff.

Inizialmente sono proprio i granata a partire fortissimo: De Cenco prova il diagonale nell'area piccola ma senza fortuna, palla che esce sul secondo palo. Gli emiliani segnano su rigore al 38' con l'attaccante Andrea Catellani, è Pagliarulo, uno degli eroi della promozione sfiorata, ad atterrare in area Di Gaudio, palermitano. Poi Barillà calcia storto al 45', e i fischi prendono il largo al "Provinciale" dopo il duplice fischio di Pinzani. Nella ripresa il ritmo cala e aumentano i falli: la partita si innervosisce ma questo non fa bene al Trapani che non riesce più a trovare gli spazi per creare vere possibilità per pareggiare. Lo stesso portiere sloveno ricorre ai pugni per neutralizzare una potente conclusione di Coronado al 19' e nel finale si produce in un'uscita bella ed efficace su una velenosa punizione di Scozzarella.

Dopo l'anticipo a Trapani, il Carpi tornerà in campo sabato prossimo 10 dicembre al Cabassi contro la Ternana. A disp.: Farelli; Legittimo, Ciaramitaro, Visconti, Canotto, Colombatto.

Carpi (4-4-2): Colombi 5 (dal 46′ Belec 6,5), Letizia 6, Romagnoli 6, Sabbione, Struna 6 (dal 69′ Bianco 5,5); Crimi 7, Mbaye 5, Lollo 6, Di Gaudio 6,5; Catellani 7,5 (dal 61′ Poli 6), Lasagna 6,5.

Altre Notizie