Domenica, 04 Dicembre, 2016

Probabili formazioni Genoa - Juventus: info streaming

Probabili formazioni Genoa Juventus. I reparti offensivi sono le incognite Genoa-Juventus probabili formazioni: Pavoletti ko, Higuain in dubbio. Cuadrado con Mandzukic?
Cacciopini Corbiniano | 30 Novembre, 2016, 23:25

"Lo scorso anno abbiamo effettuato una rimonta eccezionale e sono tante le squadre che possono fare lo stesso". Tutto pronto per guardare la diretta streaming di Genoa-Juventus (anche con Rojadirecta ed i video live di YouTube e Facebook), partita di calcio delle ore 15 di oggi 27 novembre, 14° turno di Serie A. Il Genoa ha vinto solo due degli ultimi 25 incontri di Serie A con la Juventus, perdendo 16 volte nel parziale.

Genoa Juventus termina col risultato di 3-1 in favore dei rossoblù. "Abbiamo perso tre partite tutte dopo la Champions, forse inconsciamente c'è stato un pò di rilassamento".

Ancora una grande occasione per il Grifo al 24′ con un cross di Laxalt su cui Rigoni arriva male di piede pur anticipando Dani Alves (inventato terzo centrale di difesa per questa partita), palla sopra la traversa. Infortunio muscolare anche per Bonucci: per entrambi si prospettano lunghi stop. Perin è stato semplicemente inoperoso e incolpevole sul capolavoro di Pjanic. La timida reazione dei bianconeri è in un fallo di Ocampos in area su Mandzukic che mazzoleni non sanziona con un rigore chiesto da Allegri. I ragazzi di Allegri scendono in campo con piglio più deciso, ma debbono fare i conti con la granitica disposizione difensiva del Genoa, che difatto limita al minimo gli interventi di Perin, mentre al 58′ in contropiede Simeone sfiora il poker. Tra le altre cose, evita che Simeone porti a casa il pallone.

Per l'argentino, infatti, sembra essere più grave del previsto il problema alla coscia accusato circa una settimana fa, contro il Pescara.

Lazovic, uno dei migliori della partita, viene sostituito al 68′ da Edenilson. Davanti, l'allenatore ha provato però anche Ninkovic con Simenone. Non è escluso un possibile passaggio dal 3-4-3 al 3-5-2, arretrando Rigoni a centrocampo e formando la inedita coppia d'attacco argentina Ocampos-Simeone. Ancora un'ammonizione per un fallo tattico di Sturaro a stoppare una ripartenza bruciante di Laxalt nei cinque minuti di recupero. Passati questi venti giorni avremo un'idea più chiara riguardo a dove potrà arrivare la Juventus in questa stagione.

Nel Genoa di Juric infortunato Pavoletti (distorsione al ginocchio sinistro), squalificati Orban e Veloso: il tridente offensivo sarà composto da Ninkovic, Simeone e Ocampos. In panchina: Lamanna, Gentiletti, Brivio, Biraschi, Gakpè, Fiamozzi, Lazovic, Zima, Pandev, Ntcham, Cofie.

Buffon, Chiellini, Benatia, Pjanic, Khedira, Cuadrado, Marchisio, Higuain, Hernanes, Alex Sandro, Mandzukic, Bonucci, Asamoah, Dani Alves, Rugani, Neto, Lichtsteiner, Sturaro, Audero, Evra, Kean.

Altre Notizie