Domenica, 04 Dicembre, 2016

Dramma a Torino, padre e figlia trovati morti in casa

Dramma a Torino padre e figlia trovati morti in casa Torino, padre e figlia trovati morti in casa: è giallo
Evangelisti Maggiorino | 30 Novembre, 2016, 16:07

E' giallo a Torino, dove padre e figlia sono stati trovati senza vita nel loro appartamento. Sarà l'autopsia a stabilire le cause del decesso forse legate alla mancata assunzione di insulina.

La ragazza, affetta da sindrome di Down, conduceva una vita normale e lavorava come impiegata in una cooperativa. La scoperta è stata fatta questa mattina da Angela Gasbarroni, moglie di Vito e madre di Roberta, che avrebbe poi dato l'allarme e chiamato suo fratello Tony. La moglie del 72enne non si sarebbe accorta della morte del marito fino a questa mattina. Non ci sono segni di violenza sui corpi trovati insieme nella camera da letto, quindi sembra essere esclusa l'azione di una terza persona. Secondo i carabinieri, tutto lascia pensare a morti naturali.

La famiglia era residente in via Negarville da una quindicina d'anni. Da chiarire dunque le cause della morte dell'uomo e della figlia.

Altre Notizie