Domenica, 04 Dicembre, 2016

Tim Cup: il Pisa ha un cuore grande, ma passa il Torino

Guarda la versione ingrandita di Torino Pisa streaming e diretta tv dove vedere Coppa Italia Torino-Pisa streaming e diretta tv dove vedere Coppa Italia
Deangelis Cassiopea | 30 Novembre, 2016, 13:43

Negli ottavi di finale il Torino affronterà il Milan.

In questo turno invece sono in gara 16 squadre di Serie A oppure di Serie B: per la precisione 10 del massimo campionato e 6 della cadetteria. Anche il Pisa ha la sua unica clamorosa occasione con Lisuzzo che servito in area tira ma Padelli compie il miracolo. E il finale è uno show del Toro: Maxi Lopez raddoppia con un destro da due passi su assist di Ljajic (111′), Boyé cala il tris con un diagonale su tacco di Gustafson (113′) e Belotti chiude i conti con un'imperiosa incornata su cross dalla sinistra di Moretti (117′). Il 4-0 è il balsamo su una prestazione deludente, e Sinisa Mihajlovic - dopo la qualificazione agli ottavi di Coppa Italia ottenuta ai danni del Pisa - non nasconde la delusione.

Gattuso per una sera abbandona il 4-3-3, per usare due sole punte e rafforzare il centrocampo, nel tentativo di creare qualche problema in più al Toro: mossa che si rivela azzeccata, perché al di là di un colpo di testa di Martinez e di una bella incursione di Lukic (che poi spedisce sull'esterno della rete) nei primi venti minuti la squadra di casa combina pochissimo. Belotti vale più di me ai miei tempi?

Tempi supplementari che si tramutano in una mattanza per il Pisa. I granata protestano per un tocco di braccio di un giocatore del Pisa in barriera sulla punizione di Bovo, ma Giacomelli lascia proseguire. Poi loro sono rimasti in dieci, e la partita è di fatto finita. Il Torino non ha giocato bene il primo tempo e nemmeno alla ripresa è riuscito a sbloccare il risultato, allungando la partita fino ai tempi supplementari. Il Toro tuttavia non ne approfitta e solo Maxi Lopez all'82' con un sinistro da fuori riesce a rendersi davvero pericoloso, trovando però la traversa piena.

PISA (4-4-2): Ujkani; Galubovic, Avogadri (5' st Lisuzzo), Del Fabro, Fautario; Birindelli (14' st Peralta), Lazzari, Sanseverino; Montella, Cani, Gatto (22' st Longhi).

Altre Notizie