Domenica, 04 Dicembre, 2016

Giallo in Cilento: trovato uomo con il cranio fracassato

Salerno, 60enne massacrato di botte Dietro l'omicidio un'accesa discussione Cilento, anziano morto: ferito alla testa forse durante litigio
Deangelis Cassiopea | 30 Novembre, 2016, 05:28

Un pensionato di 67 anni, Vincenzo Caruso, è stato trovato con il cranio fracassato tra la ghiaia a Roccagloriosa. L'ipotesi al momento più accreditata è quella di una colluttazione finita male. Sul posto si è recata anche la scientitifica. L'uomo, che presentatava altre ferite sul corpo, è stato ritrovato in una zona impervia, dove probabilmente abitava.

Sul posto sono immediatamente intervenuti i Carabinieri della Compagnia di Sapri, al comando del Tenente Michele Zitiello. I carabinieri indagano sulle relazioni personali del 67enne. Lo ricordo come unapersona perbene che si faceva ben volere da tutti. Così il sindaco di Roccagloriosa, Nicola Marotta, in merito all'omicidio di Caruso. L'uomo è, tuttavia, deceduto, poco dopo l'arrivo presso il presidio ospedaliero. La vittima, almeno dalle prime informazioni, sembra non essere sposato né con figli.

Altre Notizie