Mercoledì, 13 Novembre, 2019

Maltempo, è ancora allarme in Liguria: domani le scuole resteranno chiuse

Maltempo, è ancora allarme in Liguria: domani le scuole resteranno chiuse Maltempo, è ancora allarme in Liguria: domani le scuole resteranno chiuse
Evangelisti Maggiorino | 27 Novembre, 2016, 22:58

La fase critica è prevista dalla Protezione Civile regionale in peggioramento sulla zona di ponente, nelle provincie di Imperia, Savona e Genova.

La perturbazione continuerà ad insistere sulla zona già gravata dalle precipitazioni degli scorsi giorni.

Maltempo: sono attesi forti temporali e piogge battenti in Liguria nelle prossime ore. Frane nell'Imperiese dove sono state chiuse alcune strade, tra le quali la statale 28 nei pressi di Pontedassio.

È stato identificato in Alimonu Kinglsey, 23 anni, nigeriano, il migrante disperso martedì i nelle acque del fiume Roja, a Ventimiglia.

Questo significa che oltre a piogge persistenti con quantitativi significanti fino alla serata di domani, si potranno aggiungere localmente forti temporali, venti forti fino a 60 km/h e, a partire dal 24 novembre, persistenti precipitazioni con forte carattere temporalesco.

Giovedì 24 novembre: tempo fortemente perturbato con piogge su tutta la regione e temporali, con alta probabilità di fenomeni di forte intensità.

Come riportato da Genova Today l'assessore Giampedrone si è detto preoccupato: "Le cumulate delle ultime 48 ore hanno superato i livelli delle alluvioni del 2011 e 2014".

La giornata sarà caratterizzata da precipitazioni intense che interesseranno il Ponente ed in particolar modo le aree interne: segnatamente Val d'Orba, Val Bormida, Val Tanaro e la zona delle Alpi Liguri vedranno accumuli pluviometrici notevoli.

"E' una situazione molto delicata, stiamo vivendo ore complicate". La comunicazione è stata emanata poco dopo mezzogiorno dalla Protezione Civile ligure sulla base delle valutazioni effettuate dal centro meteo Arpal.

Oggi, mercoledì 22 novembre, piogge persistenti durante la giornata su A-D con quantitativi significativi. Temporali forti sono infatti previsti lungo la costa da Spotorno a Camogli, Val Polcevera, Valle Stura, Valle Scrivia, Val d'Aveto e Val Trebbia. Venti forti da Sud-Est sui rilievi di B e C (50 km/h a 500 metri). Possibili mareggiate sulle coste esposte allo scirocco.

Altre Notizie