Martedì, 16 Luglio, 2019

L'assessore Berdini: sì allo stadio della Roma, no ai grattacieli

Deangelis Cassiopea | 26 Novembre, 2016, 04:56

Ma sulle torri e sull'area commerciale che dovrebbero accompagnare l'impianto sportivo, c'è molto meno consenso.

Stando alle dichiarazioni ufficiali dei protagonisti, questo incontro è stato molto utile al fine non ancora raggiunto di trovare una soluzione condivisa: infatti, per il vice sindaco "È stato uno degli incontri per capire insieme come migliorare il progetto nell'interesse dei cittadini". "Per lo stadio - ha detto l'assessore all'Urbanistica PaoloBerdini, anch'egli presente all'incontro - il mio augurio è chesi faccia domattina". Stiamo approfondendo il progetto con l'amministrazione comunale che non è la stessa che lo ha partorito. "Ce ne saranno altri per portare avanti il dialogo, vista la complessità dell'intervento", ha dichiarato all'Ansa il vicesindaco di Roma Daniele Frongia al termine dell'incontro di due ore, svoltosi oggi in Campidoglio, con la società giallorossa sul tema del nuovo stadio. "Ma lo stadio.". Il riferimento implicito è proprio alle torri e all'area commerciale, su cui l'assessore ha espresso più volte dubbi. "Altrimenti dovranno decidere loro, non siamo noi a decidere".

La giunta Raggi, al momento, si sta opponendo al progetto. Sul punto, è intervenuto anche De Vito: "Il no di Berdini ai grattacieli? Sarà cura del Coni poi fare iniziative all'Olimpico per tutta la settimana, perché abbiamo il dovere di mettere lo stadio a regime economico".

Altre Notizie