Martedì, 16 Luglio, 2019

Chievo, Maran: "Birsa o De Guzman trequartista? Deciderò domani"

Cacciopini Corbiniano | 26 Novembre, 2016, 00:26

"Vuol dire che tutti partecipano all'azione e il fatto che si arrivi al gol con tanti uomini è sicuramente buono". E' una squadra molto fisica che si difende con ordine e sa ripartire. Secondo alcune indiscrezioni raccolte dalla redazione di PianetaSerieB.it, Bari e Spezia stanno pensando al classe '96 come possibile rinforzo nella prossima finestra di mercato. Il mio agente ne ha già parlato con il Torino, che è proprietario del mio cartellino.

Il Torino cercherà ovviamente di sfruttare al meglio il turno casalingo, ma il Chievo non starà a guardare, almeno stando a quanto ha dichiarato Rolando Maran ai microfoni di Sky Sport: "Giochiamo contro una squadra difficile da affrontare". Maran fa anche un passo indietro alla vittoria contro il Cagliari. Abbiamo due-tre defezioni, ma non ci devono turbare: "Hetemaj, Floro Flores e Bastien". E su chi agirà alle spalle del tandem d'attacco: "De Guzman o Birsa?". Tra i clivensi, invece, si rivede Dainelli che ha scontato la squalifica. Mihajlovic sta dimostrando le sue idee anche a Torino, mettendo sempre in campo una squadra bella quadrata, aggressiva e che punta sempre al risultato pieno. "Da questo punto di vista ci somigliamo perché anche noi scendiamo in campo sempre con la voglia di vincere".

Infine, dopo il successo di sabato con il Cagliari, inevitabile tornare anche sugli obiettivi stagionali, con la salvezza che sembra sempre più facile da raggiungere: "Facciamo corsa su noi stessi, non sugli altri". Guardiamo sempre prima a ciò che abbiamo messo in campo e lo valutiamo per ciò che è. "Noi vogliamo superarci e questo credo sia l'aspetto mentale che può aiutarci a crescere". "Proveremo sempre ad andare oltre a quelle che sono le aspettative di tutti".

Altre Notizie