Giovedi, 18 Luglio, 2019

Macro Italia: fatturato e ordini all'industria di novembre

Macro Italia: fatturato e ordini all'industria di novembre Macro Italia: fatturato e ordini all'industria di novembre
Esposti Saturniano | 25 Novembre, 2016, 17:59

Lo ha comunicato l'Istat. Nella media degli ultimi tre mesi, poi, l'indice complessivo segna un ampio incremento (+2,3%) rispetto ai tre mesi precedenti (+2,5% per il fatturato interno e +1,8% per quello estero), con i beni strumentali che registrano una crescita sostenuta (+5,0%). Corretto per gli effetti di calendario (i giorni lavorativi sono stati 22 come a settembre 2015), il fatturato totale diminuisce in termini tendenziali dello 0,3%, sintesi di un decremento dell'1,3% sul mercato interno ed un incremento dell'1,8% su quello estero. Tra i prodotti non alimentari si registrano variazioni negative per quasi tutti i gruppi di prodotti con le diminuzioni più marcate per i gruppi cartoleria, libri, giornali e riviste (-4,1%) e calzature, articoli in cuoio e da viaggio (-3,9%).

Il fatturato dell'industria è calato a settembre del 4,6% (-5,5% sul mercato interno e -2,8% su quello estero).

(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Roma, 25 nov - L'indice grezzo del fatturato diminuisce, in termini tendenziali, dello 0,3%: il contributo piu' ampio a tale flessione viene dalla componente interna dei beni intermedi.

(Teleborsa) - Decelera la crescita del fatturato servizi nel 3° trimestre del 2016, rispetto a quanto registrato nei tre mesi precedenti. A settembre il fatturato del settore è cresciuto del 4,5% rispetto allo stesso mese del 2015, mentre gli ordini sono cresciuti del 10,1%. Nel confronto con il mese di settembre 2015, infine, l'indice grezzo degli ordinativi segna un aumento del 2,6%.

Altre Notizie