Martedì, 15 Ottobre, 2019

Avversarie Juventus Ottavi Champions League: rischio big match alto

Avversarie Juventus Ottavi Champions League: rischio big match alto Avversarie Juventus Ottavi Champions League: rischio big match alto
Cacciopini Corbiniano | 24 Novembre, 2016, 17:32

Lo stesso quesito se lo pone il Napoli, che però la qualificazione deve ancora conquistarla matematicamente. Tutto dipende sempre dal risultato che arriverà dalla Turchia. Esito finale che lascia comunque aperte parecchie speranze di passaggio del turno per la squadra di Sarri, alla quale basterà pareggiare tra due settimane al Da Luz (missione comunque non così semplice) per staccare il pass per gli ottavi di finale. Due squadre inserite a inizio torneo tra le favorite della competizione, due avversarie 'scomode' che la Juventus. I bianconeri ne approfittano e ad un soffio dal riposo usufruiscono di un rigore che Marchisio trasforma, nonostante Rico riesca quasi a respingere; nella ripresa si gioca sul filo dell'equilibrio fino a cinque minuti dal termine, quando Bonucci trova il rasoterra mancino da fuori area che ammutolisce lo stadio; nel recupero Mandzukic concretizza un'azione personale in ripartenza mettendo il sigillo sulla qualificazione. A 16 anni e 258 giorni Kean ha fatto il suo debutto in Champions League: è il primo nato nel 2000 a centrare tale obiettivo.

Premesso che considero il campionato concluso, già da Agosto a dire il vero, mi sono posto questo quesito, perché sono davvero curioso di capire dove potrà andare la Juve in Europa, sperando per loro che sia Higuain e sia Dybala siano in forma nei mesi Febbraio-Marzo, perché Allegri avrà bisogno anche di loro, oltre al quel pizzico di fortuna che occorre negli episodi e, perché no, nei sorteggi. C'è anche il Manchester City. La formazione di Guardiola sarà una pericolosa mina vagante nell'urna delle seconde classificate. Nel gruppo C è sfida tra Barcellona e Manchester City, nel D tra Atletico Madrid e Bayern Monaco.

Se il Benfica dovesse perdere nell'inferno turco, il Napoli sarà atteso da una difficile sfida a Lisbona. Anche le quote relative a chi terminerà al primo posto il girone vedono i partenopei in pole position a 1,80, seguiti dal Benfica a 2,30 e dai turchi a 7,00. Nel G, infine, con il Leicester di Claudio Ranieri già primo, ecco il Porto che dovrà respingere l'ultimo assalto del Copenaghen.

Altre Notizie