Lunedi, 14 Ottobre, 2019

Liguria in massima allerta, fanno paura i torrenti gonfi d'acqua

Tanto freddo in arrivo dal Polo Nord Liguria in massima allerta, fanno paura i torrenti gonfi d'acqua
Evangelisti Maggiorino | 24 Novembre, 2016, 14:00

Dalle 6 di domani, allerta rossa anche a Genova e provincia e a Savona e provincia.

L'intensificazione del maltempo ha indotto alcuni sindaci alla chiusura per oggi delle scuole nei comuni di Torre Pellice, San Secondo di Pinerolo, Bricherasio, Prarostino, Porte e Villar Pellice nel torinese; nel cuneese sono giunte comunicazioni di chiusura a Bagnolo Piemonte, Nucetto, Bagnasco, Priola, Levice e Garessio, mentre quelle Lesegno, Ceva e Ormea resteranno chiuse fino venerdi'. Anche la viabilità è coinvolta nella sospensione dei servizi, chiusi alcuni sottopassi, diminuite le corse del trasporto pubblico e forti rallentamenti nelle reti ferroviarie.il Comune di Genova si è già attivato per sostenere e preparare i cittadini all'allerta meteo idrologica, disponendo ii comportamenti di autoprotezione da adottare in caso di emergenza. Infine, per quanto riguarda la Valle d'Aosta e la Toscana, si segnalano rischi di dissesto idrogeologico in diverse aree e la Protezione Civile ha già dovuto compiere alcuni interventi a causa di piccole frane provocate proprio dalle persistenti precipitazioni. Nel Genovesato pioverà un po meno ma il terreno dei bacini sono già saturi il che ci spinge a emanare un'allerta rossa anche per quella zona'. Anche in Piemonte previsti forti acquazzoni come in Liguria, piogge forti interesseranno tutta la zona del nord-ovest italiano e i venti dai quadranti orientali saranno forti sulla costa di ponente (fino a 60 km/h), di burrasca sui rilievi da ponente a levante con raffiche forti nell'entroterra. Il maltempo sul Piemonte andrà ad attenuarsi a partire da venerdì 25 novembre. Allerta gialla dalle 12 di domani, dalla costa del Tigullio fino allo Spezzino.

ZONA D: allerta arancione per piogge diffuse e temporali dalle 12 alle 21 di oggi.

Nella giornata di oggi giovedì 24 novembre 2016 ancora allerta meteo per la Liguria, soprattutto sui settori centro-occidentali dove a ridosso dell'Appennino potrebbero cadere fino a 100 mm in 6 ore. Lo prevede l'ultimo bollettino di Arpa Piemonte, che per oggi ha innalzato l'allerta - da arancione a rossa - per le zone alpine e prealpine occidentali dalle valli Orco, di Lanzo, Susa, Chisone, Pellice fino alla valle del Po. La sala operativa della Citta' metropolitana di Torino e' aperta da ieri pomeriggio. Scuole chiuse in Valle Tanaro a causa dell'innalzamento del fiume, che per le piogge delle ultime ore ha raggiunto a Garessio i due metri e mezzo, appena 70 centimetri sotto il livello a cui è prevista la chiusura dei ponti.

Altre Notizie