Mercoledì, 22 Gennaio, 2020

Champions League, Siviglia-Juventus: formazioni ufficiali e aggiornamenti in tempo reale alle 20.45

Siviglia la sfida dello scienziato Sampaoli che insegna calcio al videogame Champions League, Siviglia-Juventus: formazioni ufficiali e aggiornamenti in tempo reale alle 20.45
Cacciopini Corbiniano | 23 Novembre, 2016, 22:34

Nell'altra gara del Girone H il Lione farà visita al fanalino di coda Dinamo Zagabria, in una partita che dovrebbe vedere i transalpini uscirne facilmente vittoriosi, mettendo così ulteriore pressione alla Juventus. In mezzo si rivedono Marchisio e Pjanic mentre in attacco, al fianco dell'unica punta Mandzukic, ci saranno Cuadrado e Alex Sandro. Verificate se appare live anche su YouTube Live e Facebook Video. Gioca. Pjanic sta bene, sabato l'ho tenuto a riposo perché aveva giocato un sacco di partite e poi ha preso questa botta sul piede. Oltre a Moise Kean, che si candida prepotentemente per esordire anche in Europa, dato il forfait di Higuain, nella lista dei convocati di Allegri figura un altro elemento della Primavera di mister Fabio Grosso.

Calciomercato.Napoli.it vi propone i video gol, gli highlights e la sintesi di Siviglia-Juventus, valida per la 5a giornata dei gironi di Champions League 2016-17. "Il campionato? Nonostante il vantaggio, adesso abbiamo 4 gare difficili, non bisogna pensare che il campionato sia chiuso ma di questo ne parleremo da mercoledì". Se veniamo qua per cercare il pareggio ci potrebbe essere qualche sorpresa sgradevole. In aiuto dei bianconeri è però arrivato l'ex palermitano Franco Vazquez che a cavallo della mezz'ora ha rimediato due cartellini gialli che hanno lasciato il Siviglia in 10. Vittoria pesantissima che vale il passaggio del turno agli ottavi di finale di Champions League. Dopo questa vittoria si pensa in grande? Nella bolgia del Sanchez-Pizjuan l'inizio dei bianconeri è un incubo: al 9' la squadra di Allegri è già sotto a causa del gol di Pareja, che trova un gran gol con una conclusione al volo da fuori area. Ovviamente - ha aggiunto - alcuni eventi passati non ci hanno colmato di soddisfazione, ma siamo qui per cambiare e ottenere un risultato diverso rispetto all'ultima visita della Juventus in questo stadio.

Altre Notizie