Lunedi, 21 Ottobre, 2019

Mannequin Challenge: da Hillary a Ronaldo la mania social dei vip

EPA +CLICCA PER INGRANDIRE EPA +CLICCA PER INGRANDIRE
Machelli Zaccheo | 20 Novembre, 2016, 09:35

Ultimo ma non per ultimo il Mannequin Challenge della nazionale portoghese di calcio assurto agli onori della cronaca internazionale (calcistica e non) per la partecipazione di Cristiano Ronaldo che, com'è nella sua immagine pubblica, non ha perso l'occasione per mostrarsi in boxer aderenti. Poi però è finita 2-2 e come ha scritto il giornalista Rob Harris: "Dopo aver fatto il mannequin challenge sul 2-0, l'Inghilterra si è congelata in mezzo al campo, lasciando che la Spagna facesse due gol". Il portiere spagnolo ha postato un video delle sue super-parate accompagnato da un testo eloquente: "Prima di andare a dormire, guarda il video, prendi carta, penna e scrivi appunti. ti chiederò la lezione.". Tra cui, appunto, quello della Larus di Viterbo. Ci hanno provato anche interi palazzetti durante manifestazioni sportive, o eventi musicali. Diciamo che ora è consigliabile, ma non obbligatoria: il mannequin challenge si può fare anche senza.

'Immobile per la sfida del manichino!

Accompagnato dalle note del suo successo "Uno su mille", l'artista è rimasto immobile per una decina di secondi, stringendo i pugni, al centro di una strada di Bologna, mentre veniva ripreso, forse dalla moglie Anna, che spesso lo accompagna nelle sue esternazioni social. Fortunatamente, il cantante ha tranquillizzato tutti con un simpatico "sono riuscito a salvarmi".

Altre Notizie