Martedì, 22 Ottobre, 2019

Hillary Clinton, una sconfitta inaspettata L'ex first lady parlerà nel pomeriggio

Republican presidential candidate Donald Trump prepares to leave after casting his ballot in New York Tuesday Nov. 8 2016 Usa2016
Evangelisti Maggiorino | 15 Novembre, 2016, 06:10

La consigliera Pd di San Benedetto Maria Rita Morganti ieri infatti votava idealmente per Hillary Clinton schierandosi apertamente con la candidata democratica a cui riservava un post su facebook con scritto "Go Hillary, go!" E a questo punto non possiamo fare altro che abbandonarci alla speranza: la speranza che Trump non sia così duro come è stato durante le elezioni ma aperto al dialogo con gli altri, come ha detto nel suo primo discorso da presidente. Clinton ha parlato ai propri sostenitori molte ore dopo la sconfitta contro Donald Trump.

Donald Trump ha vinto le elezioni USA 2016 sbaragliando avversari, concorrenza interna, sondaggi che lo hanno sempre decretato sconfitto e media che non hanno compreso l'attuale situazione americana e lo hanno costantemente osteggiato. Abbiamo bisogno che voi continuiate a lottare e a tutte le donne, soprattutto quelle più giovani, vorrei dire che nulla mi ha reso più orgogliosa di essere la vostra candidata. Mi sono offerta di lavorare con lui. Abbiamo visto che la nostra nazione è più divisa di quanto pensavamo e se amiamo l'America dobbiamo accettare il risultato e guardare al futuro. Il sogno americano è grande per tutti, per le persone di ogni razza e religione, per gli immigrati, gli omosessuali, i disabili. "È nostra responsabilità di cittadini continuare a fare la nostra parte per costruire quell'America migliore, più forte e più equa che vogliamo". Alla fine un ringraziamento anche ad Obama e consorte. Io non posso credere che Trump abbia vinto. Mentre i sondaggisti avevano previsto la flessione del voto nero e giovanile rispetto al 2012, quando il candidato era Barack Obama, "i loro campioni di elettori semplicemente non hanno colto l'imminente alta affluenza in queste aree rurali bianche", ha precisato Sabato. Così Andrea, americana di 21 anni dell'Illinois, studentessa della Stanford University a Firenze che ha vissuto in trepidazione tutta la notte l'attesa delle elezioni americane nella sede stessa della scuola.

CROOKED - Hillary Clinton è per Donald Trump 'Crooked Hillary', Hillary la corrotta.

Altre Notizie