Venerdì, 17 Gennaio, 2020

Risultato Inghilterra-Italia 3-2: ko al 93' per l'Under 21

Risultato Inghilterra-Italia 3-2: ko al 93' per l'Under 21 Risultato Inghilterra-Italia 3-2: ko al 93' per l'Under 21
Cacciopini Corbiniano | 11 Novembre, 2016, 07:44

Nonostante le energie spese, entrambe le nazionali continuano a macinare gioco e ad offrire spettacolo. Italia che si affida al tridente Ricci-Di Francesco-Petagna, ma gli azzurrini partono a rilento e subiscono gol nei primi minuti di gioco con Grey che riceve il pallone da un errore di Mazzitelli e trafigge Gollini.

L'avvio di gara degli azzurrini è da incubo: al 6′ Swift sfugge alla marcatura dei difensori e crossa al centro, Mazzitelli sbaglia il disimpegno e Gray non può far altro che trafiggere Gollini con un preciso rasoterra che gli consente di portare in vantaggio i padroni di casa. Il figlio d'arte, poi, è costretto a uscire per infortunio al 43' (dentro Parigini).

Nella ripresa Di Biagio cambia qualche pedina, ma l'Under mantiene ritmi alti. Ma in pieno recupero, dopo l'ingresso in campo dell'esordiente Capezzi, prevale la superiorità fisica degli inglesi che si impongono di prepotenza al 48' con un gol di Stephens che firma il 3-2. Due pericoli per la porta difesa da Gollini, al 10' e al 14' quando l'Inghilterra colpisce prima la traversa e poi il palo, antipasto al pareggio firmato al 15' da Baker. La sconfitta deve far riflettere perlopiù sulla tenuta difensiva di una squadra che ha concesso troppo a Gray e compagni, ma lunedì prossimo il ct avrà modo di effettuare altre importanti verifiche contro la Danimarca, anch'essa qualificata per il torneo continentale del prossimo anno in Polonia. E' stato un test importantissimo per farci capire cosa vuol dire giocare a questi livelli. "E' mancata incisività negli ultimi 30 metri, loro in questo momento hanno qualcosa in più ma sono contento della prova dei ragazzi", ha aggiunto il ct azzurro. All'80' Cerri si coordina bene, ma di testa spara a lato da ottima posizione, sprecando una ghiotta occasione per riportare in vantaggio gli azzurri.

Altre Notizie