Venerdì, 24 Gennaio, 2020

Brasile: Dani Alves "non temiamo Messi"

Brasile: Dani Alves Brasile: Dani Alves "non temiamo Messi"
Cacciopini Corbiniano | 10 Novembre, 2016, 15:01

Nel gruppo sudamericano i verdeoro guardano tutti dall'alto, primi a 21 punti, l'Albiceleste invece è in ritardo e addirittura vede compromessa la qualificazione: se Messi e compagni vogliono evitare i play-off, devono fare risultato nel match di Belo Horizonte. I padroni di casa hanno in Edison Cavani il miglior realizzatore di queste qualifiche mondiali, e oggi un successo dell'Uruguay è quotato appena a 1.60, un valore comunque basso visto che gli avversari rappresentano un ostacolo non così scontato. Il commissario tecnico Edgardo Bauza ha capito che l'argentina non può prescindere da Messi e lo ha dunque riportato al centro del progetto, affiancherà Higuain, chiamato a smentire le tante critiche ricevute in patria, dopo le deludenti prestazioni con le nazionali.

Biglia: "Sfida con il Brasile affascinante". Il selezionatore brasiliano schiererà la sua formazione tipo, con il consueto 4-3-3, non cambiando una virgola lo scacchiere che ha fatto benissimo nelle ultime partite. 4 goal in 4 gare per Gabriel Jesus, il giovane talento del Palmeiras anche stavolta dovrebbe lasciare il segno, la sua rete è proposta a 3. Difficile il primato argentino, offerto a 6. Impensabile pensare a un Mondiale senza una protagonista storica, eppure l'attuale sesto posto in classifica terrebbe fuori la Seleccion da Russia 2018.

Altre Notizie