Lunedi, 19 Agosto, 2019

Trump vince e la Silicon Valley piange

Trump vince e la Silicon Valley piange Trump vince e la Silicon Valley piange
Acerboni Ferdinando | 09 Novembre, 2016, 23:10

Anche noi comunichiamo che Donald Trump è ufficialmente presidente degli Stati Uniti d'America. Ma se da un lato si festeggia dall'altro, soprattutto alcuni imprenditori della Silicon Valley non sono d'accordo e alcuni di essi a luglio firmarono una lettera contro il candidato dei Repubblicani.

Direttamente su Twitter, Shervin Pishevar, il co-fondatore della joint venture Sherpa Capital e Hyperloop One, il progetto per l'alta velocità di Elon Musk, si è detto pronto a promuovere una raccolta fondi per l'indipendenza della California.

"E' lo stesso che provò la gente quando ebbe la sensazione che Hitler andava al potere?", duro il commento di Mark Pincus, fondatore della società Zynga che ha prodotto giochi popolari come Farmville. Durante un dibattito, Trump aveva addirittura dichiarato di voler chiudere parte di Internet per contrastare la propaganda dell'Isis.

Altre Notizie