Giovedi, 05 Dicembre, 2019

Serie A: la Juventus batte il Chievo 2-1, decisivo su punizione Pjanic

Serie A: la Juventus batte il Chievo 2-1, decisivo su punizione Pjanic Serie A: la Juventus batte il Chievo 2-1, decisivo su punizione Pjanic
Cacciopini Corbiniano | 09 Novembre, 2016, 14:44

L'Atalanta non si ferma più e vince 3-0 in casa del Sassuolo mentre termina 1-1 la sfida del Ferraris tra Genoa e Udinese. Vittoria meritata (ma sudata) dei bianconeri ospiti del Chievo al Bentegodi, in una gara difficile in cui la fisicità e l'ordine tattico dei veneti hanno rappresentato scogli non semplici da superare per i bianconeri. Voglio fare sempre meglio: qui c'è un nuovo sistema di gioco ed un altro tipo di calcio rispetto a Roma, c'è meno palleggio e mi sto adattando. "Io non mipreoccupo, so che le aspettative sono sempre grandi in un grandeclub, questo non mi preoccupa, rimango sereno, faccio il miolavoro al meglio possibile, poi il calcio non è che si perdecosì, quindi piano piano, sono un nuovo calciatore qua, comunquesono contento di essere qua e spero che la Juve continui avincere e a raggiungere gli obiettivi che ci siamo messi". "La mia Juve simile a quella di Capello?"

E' stata una Juve Dottor Jekill e Mister Hyde, brutta nel primo tempo, bella nel secondo con 15 minuti finali da urlo e la difesa del Chievo che ancora sta cercando Cuadrado in occasione della terza marcatura sfiorata del colombiano. Lo ha detto Massimiliano Allegri nel dopo partita di Chievo-Juventus. Pjanic meglio a centrocampo che da trequartista? Mandzukic si confeziona una ghiotta occasione, ma la spreca sparando alle stelle, poi è bravo Sorrentino a chiudere lo specchio della porta all'unico sussulto di Higuain. Hanno dato ampiezza al campo e hanno fatto bene tecnicamente: sono contento della prestazione.

Altre Notizie