Giovedi, 19 Settembre, 2019

YouTube introduce il supporto HDR ai video

YouTube abbraccia la tecnologia HDR Web & Digital
Acerboni Ferdinando | 09 Novembre, 2016, 07:34

Essendo una tecnologia giovane sotto il punto di vista commerciale, il nostro consiglio è di attendere ancora qualche mese prima di fiondarvi ad acquistare una TV HDR, dato che i prezzi sono ancora importanti e che presto sarà una tecnologia basilare.

Dopo Netflix, il servizio di Internet TV piu' diffuso al mondo, il supporto HDR arriva anche su Youtube.

La tecnologia HDR o High Dynamic Range fornisce una gamma dinamica più ampia dei contenuti che visualizzaiamo, rendendo i bianchi più luminosi e le ombre più scure, aumentando nel contempo il dettaglio in entrambe le aree precedentemente descritte. "In breve, l'HDR apre le porte alla più spettacolare qualità d'immagine che abbiamo mai trasmesso in streaming".

Il colosso mondiale continua ad espandersi ed introduce la possibilità di caricare i video HDR. "E' ciò che permette la creatività, il collegamento, e il divertimento che riunisce la comunità di creatori e spettatori".

All'inizio del 2016, Google ha identificato alcuni partner chiave per quella spinta della tecnologia HDR su YouTube.

HDR è un acronimo che sta per High Dynamic Range ed è, da anni, molto popolare in ambito fotografico.

Roma - YouTube ha annunciato con un post sul suo blog di aver inserito il supporto per i video HDR. Vi alleghiamo qui la pagina con tutte le indicazioni relative all'upload dei video HDR. I video devono avere HDR metadati nel codec, e Google consiglia come modo più affidabile per registrare correttamente i metadati HDR di esportare da un'applicazione supportata, come BlackMagic DaVinci Resolve 12.5.2.

"Su YouTube crediamo nella potenza dei video". Questa, intanto, la pagina pubblicata da Youtube che chiarisce qualsiasi dubbio a riguardo. Questo sottolinea il fatto che i contenuti HDR richiedano dispositivi HDR, come il Chromecast Ultra o il prossimo Samsung SUHD.

Altre Notizie