Giovedi, 18 Luglio, 2019

Angelina Jolie: Nessuna custodia condivisa per Brad Pitt

Angelina Jolie: Nessuna custodia condivisa per Brad Pitt Angelina Jolie: Nessuna custodia condivisa per Brad Pitt
Deangelis Cassiopea | 08 Novembre, 2016, 19:42

Angelina Jolie e Brad Pitt hanno raggiunto un accordo sulla custodia dei sei figli, nell'ambito dei colloqui per la causa di divorzio.

Nella dichiarazione comune si afferma: "Possiamo dare conferma che i professionisti che si occupano della salute dei bambini hanno incoraggiato un accordo legale accettato e firmato dalle due parti, appena una settimana fa".

Prosegue la battaglia legale per l'affido dei figli tra Angelina Jolie e Brad Pitt. E nessuno era pronto a scommettere sulla fine della loro relazione.

A questo proposito è stato notato che nella richiesta di divorzio presentata dall'attore lo scorso 4 novembre, in cui si chiedeva la custodia congiunta, il giorno della separazione della coppia citato è il 15 settembre, successivo proprio alla presunta lite tra Pitt e il 15enne Maddox.

Shiloh e Pax, invece, che sono molto legati al padre, avrebbero chiesto più di una volta ad Angelina Jolie di poter andare a vivere con Brad. La famiglia stava rientrando negli Stati Uniti dalla Francia a bordo di un jet privato: secondo indiscrezioni, l'aereo era da poco decollato, quando Brad e Angelina hanno cominciato a discutere.

Il loquace portavoce ha inoltre dichiarato al programma televisivo Entertainment Tonight che per raggiungere un accordo soddisfacente i due attori si sarebbero affidati all'illuminato parere di terapisti e pedagogisti tra i più conosciuti d'America. Una paura ben giustificata considerando l'importanza e la grande popolarità della coppia, che temeva di essere oggetto di qualche ricatto da parte di delinquenti senza scrupoli.

Altre Notizie