Mercoledì, 08 Luglio, 2020

Inter, Suning pronto a mandar via anche il ceo Bolingbroke

Inter, Suning pronto a mandar via anche il ceo Bolingbroke Inter, Suning pronto a mandar via anche il ceo Bolingbroke
Cacciopini Corbiniano | 07 Novembre, 2016, 22:08

Rivoluzione in atto in casa Inter: dopo il cambio in panchina, arrivano anche le prime mosse all'interno della società: Bolingbroke non è più il Ceo dell'Inter, al suo posto nominato il vice-presidente di Suning, Jun Lio, ad interim. Suning sembrerebbe essere tutt'altro che felice del recente operato del dirigente e starebbe per l'appunto pensando di cacciarlo e optare per un cambiamento radicale. Michael Bolingbroke ha rassegnato le dimissioni dalla carica di CEO. La presenza a Milano di Liu garantira' una connessione ancora piu' stretta tra la Proprieta' e il Club, assicurando accesso al vasto network societario di Suning e un diretto coinvolgimento nel management nerazzurro.

Bolingbroke, che nel suo passato vanta anche un'esperienza manageriale al Manchester United, era arrivato all'Inter nel 2014, scelto da Erick Thohir.

"Da oggi - recita la nota ufficiale del club milanese - si occuperà della gestione quotidiana della società". Classe 1976, è stato General Manager del Jiangsu con cui ha festeggiato la conquista di una Supercoppa cinese e di una Coppa di Cina.

Altre Notizie