Mercoledì, 17 Luglio, 2019

Maltempo, a Firenze l'Arno torna a fare paura

Maltempo, a Firenze l'Arno torna a fare paura Maltempo, a Firenze l'Arno torna a fare paura
Evangelisti Maggiorino | 06 Novembre, 2016, 22:34

Nel capoluogo, come riporta Repubblica.it, il Lungarno Serristori è stato chiuso per permettere ai vigili del fuoco il recupero di un'auto, mentre Ponte Vespucci è stato chiuso al traffico su richiesta della Protezione Civile.

L'Arno esonda e crea parecchi disagi a Firenze. Fortunatamente non sono stati registrati feriti, ma i circa 60 studenti presenti sono stati fatti traslocare in un'altra struttura. Sul posto anche il sindaco Dario Nardella. Lo segnala il Centro funzionale regionale nel nuovo bollettino di valutazione delle criticità per la zona che comprende anche il Comune di Firenze. Confermato anche il codice arancione per temporali forti e per il rischio idrogeologico idraulico sul cosiddetto 'reticolo minore' (in questo caso l'allerta si concluderà alla mezzanotte di oggi). Peggio ancora alla Nave a Rovezzano dove il livello ha toccato i cinque trei e cinquanta centimetri, superando così la seconda soglia di attenzione. È stata aperta la sala del servizio di piena della Regione Toscana presso la sala operativa della protezione civile della Città Metropolitana di Firenze.

Altre Notizie