Giovedi, 17 Ottobre, 2019

Paura per Tump a Reno, trascinato via dal palco: un arresto

Evangelisti Maggiorino | 06 Novembre, 2016, 12:37

Sono intervenuti alcuni agenti della sicurezza personale di Trump che hanno portato via di peso il candidato alla Casa Bianca dal palco accompagnandolo di corsa dietro le quinte. Il miliardario è stato immediatamente scortato fuori dalla sala mentre due agenti hanno placcato a terra un uomo tra il pubblico. Dopo alcuni minuti Trump e' tornato davanti ai suoi fan e ha ripreso l'intervento affermando:"Nessuno ha mai detto che sarebbe stato facile per noi". E' stato subito perquisito e arrestato, ma non è stata trovata alcuna arma e l'uomo è stato rilasciato anche se l'inchiesta sull'incidente va avanti. Pesano sulla ex first lady anche le recenti indagini annunciate dall'FBI, ma la sua posizione sul tabellone di Snai è ancora solida, resta favorita a 1,40, una quota che però ha dovuto essere rivista alla luce degli ultimi avvenimenti, solo qualche settimana fa la lavagna era a 1,20. Poco dopo il Secret Service ha dichiarato che a seguito di controlli nessuna arma da fuoco è stata trovata sul posto e nell'area circostante.

I giudici costituzionali hanno di fatto rovesciato la decisione di una corte di appello che aveva bloccato la nuova legge voluta dall'amministrazione repubblicana dell'Arizona. Il 33enne ha dichiarato di essere repubblicano da sempre, ma di essere andato al comizio con l'intenzione di contestare il magnate e di considerare una sua potenziale elezione come un danno per il Paese.

Altre Notizie