Sabato, 17 Agosto, 2019

Mikkelsen saluta Volkswagen e lascia una scia di dubbi

Lorenzo Bertelli Lorenzo Bertelli"Il ritiro VW è sinonimo di crisi del motorsport
Acerboni Ferdinando | 06 Novembre, 2016, 01:26

Nello specifico: un focus più mirato verso le future strategie di produzione del Gruppo Vag (che presentano una nuova linea tecnologica rivolta all'elettrificazione e, in parallelo, presuppongono una maggiore attenzione ai costi industriali come conseguenza del "Dieselgate") ma senza dimenticare l'importanza delle competizioni per l'immagine delle Case auto.

Una perdita molto pesante, questa, per il mondiale WRC e per il rally in generale.

La gloriosa Volkswagen Polo R-WRC si prepara, dunque, a lasciare gli asfalti, le nevi e gli sterrati della masisma serie rallystica internazionale per trasferirsi.al museo?

Da capire quale sarà, a questo punto, il futuro di Sebastien Ogier. Grazie a questo nuovo successo in Galles, laddove aveva già trionfato nel 2013, 2014 e nel 2015, il team Ogier/Ingrassia - quest'anno sul podio in tutte le 12 gare finora disputate! - aveva assicurato alla Casa di Wolfsburg il quarto Titolo Costruttori consecutivo dal 2013, anno in cui la Volkswagen ha debuttato nel WRC.

Una dichiarazione del consigliere di amministrazione VW e responsabile Sviluppo, Frank Welsch, avanzata ai circa 200 collaboratori Volkswagen Motorsport in un meeting che si è tenuto nelle scorse ore ad Hannover, non lascia spazio ad alcun dubbio: "Il marchio Volkswagen si trova di fronte a una sfida eccezionale".

Inizialmente si pensava che la Volkswagen potesse andare avanti ancora un anno per sfruttare le nuove specifiche apportate alla Polo R WRC e invece pare proprio che l'attività legata al rally verrà chiusa a fine anno. Mai nessuna vettura ha saputo fare meglio nella storia del WRC.

Con il ritiro della Volkswagen dal WRC, il motorsport subirebbe un altro duro colpo dopo l'abbandono, annunciato di recente, del Mondiale Endurance da parte dell'Audi, a lungo dominatrice della categoria e, in particolare, della sua corsa regina, la 24 Ore di Le Mans. Non resta che attendere notizie ufficiali nei prossimi giorni.

Altre Notizie