Lunedi, 24 Giugno, 2019

Clochard trovato morto a Milano

Clochard trovato morto a Milano Clochard trovato morto a Milano
Acerboni Ferdinando | 05 Novembre, 2016, 22:42

L'uomo, però, "non presentava segni clinici preoccupanti" e - sottolinea Areu - "aveva rifiutato il trasporto in ospedale". L'uomo frequentava alcuni centri sociali della città. È così che un clochard è stato ritrovato stamane nel milanese, morto in zona "Gallaratese" nella mattinata di venerdì 4 novembre. E' quanto si legge in una nota diffusa da Palazzo Marino in merito al senzatetto (presumbilmente un italiano di 55 anni) trovato senza vita poco prima delle 8.30 di questa mattina nei pressi del centro commerciale Bonola, in via Giacomo Quarenghi 21 nel capolugo lombardo. Immediato l'intervento del 118, attraverso due ambulanze ed un auto medica, che non hanno tuttavia potuto far altro che constatare il decesso. L'uomo è morto per arresto cardiaco presumibilmente a causa del freddo, sul corpo non sono stati trovati segni di violenza. Sul posto anche i carabinieri del Comando provinciale per i rilievi del caso. "L'ultimo tentativo ieri sera ad opera di una volontaria e di un equipaggio del 118, purtroppo senza risultati".

"Era conosciuto dalle unità mobili notturne di Croce Rossa, City Angels e Milano in azione che, coordinate dal centro aiuto stazione centrale, monitorano quella parte della città", avevano fatto sapere i Servizi sociali del Comune nell'esprimere profonda tristezza e cordoglio per la morte dell'uomo.

Altre Notizie