Lunedi, 21 Ottobre, 2019

Calcio, serie B, Brescia batte Cesena 3-2

Torregrossa esulta dopo il vantaggio Torregrossa esulta dopo il vantaggio
Cacciopini Corbiniano | 05 Novembre, 2016, 14:37

Prosegue la striscia negativa del Cesena che con Camplone non inverte il trend: terza sconfitta consecutiva per i romagnoli che cadono sul campo del Brescia. Due occasioni, due gol, e gran festa sugli spalti. Brescia avanti al 12': gran discesa di Colyche fa partire un cross teso sul quale Torregrossa non si fapregare. Le rondinelli si rivedono sei minuti dopo con una punizione di Caracciolo che termina alta.

"Non mi importa se c'è stata una deviazione, l'importante è aver segnato". Minelli si traveste di nuovo da Superman e para tutto ma nel secondo tempo Torregrossa atterra Ciano in area e l'attaccante del Cesena trasforma il rigore concesso dall'arbitro Ghersini. La legge del "gol sbagliato-gol subito" si materializza all'84': su un batti e ribatti in area ceseante, la palla arriva a Martinelli, che di sinitro colpisce ancora una volta il fallo e il Brescia trova il gol che fissa il definitivo risultato sul 3-2.

Brescia: Minelli, Untersee, Somma, Calabresi, Coly (37′ pt Rossi), Bisoli, Pinzi, Martinelli, Ndoj (31′ st Rosso), Caracciolo (27′ st Sbrissa), Torregrossa.

In panchina: Arcari, Lancini, Fontanesi, Modic, Crociata, Vassallo. Ammoniti Martinelli, Cascione, Djuric, Untersee, Rodriguez.

Altre Notizie