Mercoledì, 19 Giugno, 2019

Oro olimpico salvato da telespettatore: Hai neo sospetto

Cacciopini Corbiniano | 01 Novembre, 2016, 21:46

Medaglia d'oro ai Giochi di Rio de Janeiro nei 400 stile libero.

Dopo l'oro olimpico, la paura di avere un cancro. La sua vittoria più bella, però, l'ha ottenuta una volta tornato a casa quando la segnalazione di un suo fan gli ha letteralmente salvato la vita... Un sostenitore del nuotatore aveva confrontato alcune foto di Horton scattate negli ultimi anni e si era accorto che le dimensioni e il colore del neo erano cambiati. Il tifoso non ci ha pensato un attimo: ha preso il computer e ha mandato una mail non al campione, ma allo staff medico della nazionale australiana di nuoto.

Ebbene, Horton - dopo qualche giorno dalla ricezione di quell'email - venne sottoposto ad un esame istologico che confermò la diagnosi del fan: melanoma. Horton sta bene e potrà tornare in vasca per le prossime gare già ad inizio novembre. È stato asportato lo scorso martedì e l'evento non poteva non essere condiviso sui social; Horton, infatti, ha postato sul suo profilo Instagram una foto post-operatoria che lo ritrae col cerotto: "Ringrazio pubblicamente la persona che ha mandato una mail al dottore del team di nuoto per dire di controllare il mio neo". Carole Renouf, responsabile del Melanoma Institute Australia, ha ribadito l'importanza di farsi controllare regolarmente la pelle.

Altre Notizie