Domenica, 25 Agosto, 2019

Sindaco Ussita, altri crolli dopo scosse

Visso ussita carabinieri Sindaco Ussita, altri crolli dopo scosse
Evangelisti Maggiorino | 01 Novembre, 2016, 21:34

Sta esplodendo virale la polemica sul web dalle testimonianze di gruppi di sfollati da Ussita, uno dei centri colpiti dal sisma, che hanno raccontato di essere stati messi alla porta dai centri di accoglienza allestiti sul territorio perché in compagnia del proprio cane o gatto.

Le scosse della notte sono state di magnitudo compresa tra due e tre, e solo alcune hanno superato quest'ultima soglia; diverse sono state avvertite dalla gente. Così all'Ansa il sindaco di Ussita (Macerata) Marco Rinaldi, dopo il sisma registrato poco prima delle 9. "E' un calvario, non finisce mai". "Ora cerco di andare su, ma le strade sono un disastro.".

"E' crollato tutto, vedo colonne di fumo, è un disastro, in disastro!". A Gualdo, invece, frazione di Castelsantangelo sul Nera, si cerca di raggiungere alcuni allevatori che erano rimasti nelle roulotte, ha riferito il sindaco Mauro Falcucci.

Altre Notizie