Domenica, 15 Settembre, 2019

Napoli, tifoso azzurro aggredito a Istanbul prima del match con il Besiktas

Napoli, tifoso azzurro aggredito a Istanbul prima del match con il Besiktas Napoli, tifoso azzurro aggredito a Istanbul prima del match con il Besiktas
Cacciopini Corbiniano | 01 Novembre, 2016, 21:23

I gruppi ultrà sono temuti e ben organizzati.

Il sistema di sicurezza prediposto dalle Polizia locale, che in base a quanto raccolto da Goal Turchia prevedeva di fare percorrere ai tifosi del Napoli un tragitto molto più lungo di quello tradizionale per raggiungere lo stadio, a quanto pare quindi non avrebbe funzionato. Intanto durante il loro cammino gli ultras napoletani hanno appeso, come fecero i turchi a Napoli, degli striscioni offensivi rivolti agli avversari di stasera. Il portale di informazione Tribun Dergi ha pubblicato una foto che ritrae un tifoso del Napoli accasciato al suolo e sanguinante, per un attacco subito probabilmente dalla tifoseria avversaria all'interno di una stazione della metropolitana di Istanbul. La stima degli ultras azzurri attesi è di 450 circa. Ma il monito della questura napoletana che invita tutti i tifosi del Napoli in viaggio o in partenza per la Turchia a vivere senza particolari preoccupazioni questa trasferta in terra di Turchia, nella tana del Besiktas.

Altre Notizie