Lunedi, 14 Ottobre, 2019

Cavalcavia crolla sulla Milano-Lecco: tir schiaccia tre auto

Evangelisti Maggiorino | 01 Novembre, 2016, 19:35

Il ponte è crollato, e con esso tutte i veicoli in movimento, in maniera improvvisa sulla SS36 e ha demolito la strada e le automobili sottostanti.

"Non me ne vado di qui finché non sono sicuro che lì sotto non c'è nessun altro, ha detto all'Ansa". Tre bambini sono all'ospedale di Lecco, non in pericolo di vita. Dalle prime ricostruzioni dei fatti, si legge in una nota dell'Anas, il mezzo pesante aveva una portata di circa 108 tonnellate, superiore a quella ordinaria, e non era stato autorizzato da Anas, che peraltro non ha in gestione la viabilità sulla strada provinciale SP49 dove era posto il cavalcavia. La Magistratura di Lecco ha già aperto un fascicolo. Ho detto ai poliziotti che bisognava chiudere almeno una corsia e che occorreva avvisare la provincia, cosa che loro hanno fatto immediatamente.

Intanto arrivano altri funzionari Anas che confermano la necessità di chiudere ed comincia il rimbalzo con la provincia: l'Anas è infatti competente sulla statale, la Provincia sulla provinciale su cui si trova il cavalcavia. Inoltre, tra i mezzi che sono caduti con il crollo del viadotto, spicca un camion carico di bobine d'acciaio.

Altre Notizie