Martedì, 23 Luglio, 2019

Terremoto, a Roma chiuso al traffico Ponte Mazzini: verifiche tecniche

Terremoto chiuso ponte in centro Roma Terremoto chiuso ponte in centro Roma
Evangelisti Maggiorino | 31 Ottobre, 2016, 20:07

Chiuso questa mattina a causa di una crepa il ponte Mazzini sul Tevere, in centro città.

Due chiese nel centro storico di Roma e una in provincia sono state dichiarate al momento inagibili a scopo precauzionale dopo i sopralluoghi dei vigili del fuoco in seguito al terremoto di ieri. Dagli ultimi aggiornamenti risulterebbe inagibile anche la chiesa di Santa Barnaba nel comune di Marino, in zona Castelli romani.

La chiusura della Tangenziale Est, all'uscita per San Lorenzo, in direzione San Giovanni, ha provocato traffico intenso nell'area di Scalo di San Lorenzo e Porta Maggiore. E' ancora in corso da lunedì mattina un intervento all'interno dei locali antincendio della Metro sede Termini. Secondo quanto riferito dai vigili del Fuoco, si è trattato di un problema tecnico dell'impianto, su cui l'Atac ha avviato una commissione per verificarne le cause. Già nella giornata di ieri Vigili del Fuoco e forze dell'ordine hanno effettuato centinaia di verifiche sulla stabilità di numerosi edifici. Il Comando dei pompieri, considerato lo stato di necessità, ha aumentato del 25 per cento le unità di personale operativo. Mentre alcuni consiglieri sono allertati per le superiori.

Altre Notizie