Sabato, 24 Agosto, 2019

Lascia 13enne dopo gravidanza, indagato

Bambina resta incinta il padre è un 38enne. La mamma di lei sapeva tutto   
                       
                
         Oggi alle 16:22- Bambina resta incinta il padre è un 38enne. La mamma di lei sapeva tutto Oggi alle 16:22-
Acerboni Ferdinando | 29 Ottobre, 2016, 23:51

E' davvero incredibile il fatto di cronaca emerso in questi giorni grazie ad alcune testate giornalistiche online: un uomo di 38 anni di Rimini rischierebbe di essere indagato per violenza sessuale in quanto avrebbe messo incinta una ragazzina di soli 13 anni, dopodiché l'avrebbe lasciata. L'uomo, dopo aver appreso della gravidanza, ha troncato immediatamente i rapporti, abbandonando la ragazzina al proprio destino.

La vicenda è emersa in agosto quando la ragazzina, accompagnata dai familiari, si è recata in ospedale per una visita. La donna rischia una denuncia per concorso in violenza sessuale. Sono stati i medici dell'Asl, scoperta la gravidanza, a fare la segnalazione alla Procura. Analizzando nel dettaglio la situazione è assurdo come un uomo maturo possa essere attratto sessualmente da quella che può essere ancora considerata, a tutti gli effetti, una bambina, che a quell'età avrebbe dovuto scambiarsi i primi innocenti baci con i coetanei e non perdere la verginità con un uomo che anagraficamente potrebbe esserne il padre. L'indagine per violenza sessuale, a carico del 38enne al momento solo identificato, è coordinata dal sostituto procuratore Davide Ercolani.

L'uomo sarebbe stato visto spesso frequentare, anche alla presenza della mamma, la casa della famiglia.

Altre Notizie