Mercoledì, 20 Novembre, 2019

Referendum, la manifestazione del Pd in piazza per il 'Sì'

Il ministro dell'Economia Pier Carlo Il ministro dell'Economia Pier Carlo Padoan
Evangelisti Maggiorino | 29 Ottobre, 2016, 19:32

La folla che si è riunita a Roma per l'iniziativa del Pd a sostegno del Sì al referendum ha intonato in coro il canto partigiano, proposto dal palco da un gruppo femminile che ha riproposto le canzoni della tradizione della lotta operaia.

Appuntamento sabato in piazza a Roma. Alla stazione di Firenze Campo di Marte è salita stamani su un treno speciale con 600 persone la ministra delle Riforme Maria Elena Boschi. Militanti del Pd stanno arrivando da tutta Italia grazie agli oltre 300 pullman e sette treni charter messi a disposizione dall'organizzazione. "Renzi qualunque sia il risultato non ti devi dimettere", è il suo messaggio che campeggiava su uno di questi.

Parte della minoranza dem è andata in piazza con Gianni Cuperlo che ha sciolto la riserva: "Ci sarò per rispetto del popolo Pd", ha spiegato a poche ore dalla manifestazioe. Da Milano sono partiti il vicesegretario del Pd Lorenzo Guerini, il sindaco Giuseppe Sala, il vicecapogruppo alla Camera Matteo Mauri. E se sul fronte internazionale saranno le recenti battaglie intraprese contro l'Europa, colpevole di fare "due pesi e due misure" verso chi non rispetta le regole, e contro il premier ungherese Viktor Orban sui migranti a tenere banco, sul fronte interno lo scontro sarà su chi vuole cambiare il Paese e chi invece vuole che tutto rimanga com'è.

Altre Notizie